Codici Server significato errori di stato HTTP

0

Significato dei codici di errore dei server. Lista dei codici di stato HTTP con spiegazione dell’errore. Errore 404, errore 500, ecc sono solo alcuni esempi che spesso incontriamo quando apriamo un sito web. In questa lista è spiegato il loro significato e il perchè si presentato.

codici errore server

1xx Codici informativi

Questa classe di codice di stato indica una risposta provvisoria in attesa di un’azione da parte del richiedente per continuare.

100 Continua

Il client dovrebbe continuare con la sua richiesta. Il server ha ricevuto parte della richiesta ed è in attesa di continuare con il resto della richiesta.

101 Cambio protocolli di commutazione

Il client o richiedente ha richiesto di cambiare il protocollo e il server comunica che ha accettato tale richiesta e la porterà a termine

2xx Successo con esito positivo

Questa classe di codice di stato indica che la richiesta del client è stata ricevuta con successo ed ha elaborato la richiesta con esito positivo

200 OK

La richiesta ha avuto successo e il server ha fornito la pagine richiesta.

201 Risorsa Creata

La richiesta è stata soddisfatta ed ha prodotto una nuova risorsa. Il server di origine deve creare la risorsa prima di restituire il codice di stato 201. Se l’azione non può essere eseguita immediatamente, il server deve rispondere con 202 (accettata) ma non eseguita.

202 Accettato ma non creato

La richiesta è stata accettata per l’elaborazione, ma l’elaborazione deve ancora essere completata.

203 Informazioni non autorevole

Il server ha elaborato la richiesta ma non eseguita in quanto non attendibile o proveniente da un’altra origine.

204 Nessun contenuto

Il server ha soddisfatto ed elaborato la richiesta ma non restituire alcun contenuto, soggetto-corpo, e potrebbe richiedere informazioni aggiornate.

205 Ripristina contenuti

Il server ha soddisfatto la richiesta e il client deve reimpostare la visualizzazione del documento (ad esempio, cancellare il contenuto di un modulo per procedere a un nuovo inserimento).

206 Contenuto parziale

Il server ha soddisfatto la richiesta GET parziale della risorsa.

3xx Redirect o reindirizzato

Questa classe di codice di stato indica che sono necessarie ulteriori azioni per gestire in modo corretto il contenuto.

300 Scelta multipla

Il server ha a disposizione varie azioni da scegliere a seconda della richiesta.

301 Contenuto spostato in modo permanente

La risorsa richiesta è stata spostata (redirect) in modo permanente e assegnato un nuovo indirizzo.

Utile per indicare ai motori di ricerca che abbiamo cambiato url della risorsa in modo definitivo.

302 Contenuto spostato temporaneamente

La risorsa richiesta risiede temporaneamente sotto un URI diverso. Dal momento che il redirect potrebbe essere alterato in alcune occasioni, il client deve continuare a utilizzare l’URI richiesta per le richieste future. In questo modo Google continuerà a indicizzare l’url originale

303 Vedere altre posizioni

Il server restituisce questo codice se, per recuperare la risposta, il richiedente deve effettuare una richiesta GET distinta a un’altra posizione. Per tutte le richieste diverse da una richiesta HEAD, il server trasferisce automaticamente all’altra posizione.

304 Non modificato

L’url e la pagina richiesta non è stata modificata dopo l’ultima richiesta. In questo caso il server non riesce a restituire i contenuti della pagina.

305 Usa proxy

La risorsa richiesta deve essere accessibile solo attraverso un proxy.

307 Redirect temporaneo

La risorsa richiesta risiede temporaneamente sotto un URI diverso. Simile al codice 301.

4xx Non trovato o errore

La classe 4xx di codice di stato è rivolto a casi in cui il client presenta un errore. Classico esempio errore 404 pagina non trovata che indica che una pagina non è disponibile o è stata spostata senza usare un redirect.

400 Richiesta non valida

La richiesta non può essere compresa dal server a causa di sintassi non valida.

401 Non autorizzato

La richiesta richiede l’autenticazione dell’utente. Generalmente questo errore del server indica che la richiesta necessita di una procedura di accesso privata.

403 Non consentito – Forbidden

Il server ha capito la richiesta, ma si rifiuta di compierla. Il tuo server o l’host impediscono l’accesso a Googlebot.

404 Pagina non trovata – Not Found

Il server non ha trovato nulla di corrispondente URI richiesto. Di solito il server utilizza questo errore per indicare che non trova una pagina o risorsa all’indirizzo indicato nella richiesta. Ai fini SEO è indispensabile correggere tale errore e potrete ottenere maggiori informazioni utilizzano Google Webmaster Tool.

405 Metodo non consentito

Il metodo specificato nella richiesta non è permesso o consentito.

406 Not Acceptable

La risorsa identificata non riesce a rispondere con le caratteristiche di contenuto richieste.

407 Autenticazione Proxy Richiesta

Questo codice è simile a 401 (Non Autorizzato), ma indica che il client deve prima autenticarsi con il proxy.

408 Richiesta scaduta – Request Timeout

Il cliente non ha prodotto una richiesta entro il tempo di attesa che il server è disposto ad aspettare. Il client può ripetere la richiesta senza modifiche in qualsiasi momento.

409 Conflitto

La richiesta non può essere completata a causa di un conflitto con l’attuale stato della risorsa.

410 Non disponibile

La risorsa richiesta non è più disponibile sul server e non è stato eseguito un redirect 301.

È simile al codice 404 (Non trovato), ma è utilizzato a volte in sostituzione del codice 404 per risorse che esistevano, ma che ora sono state rimosse. Se la risorsa è stata rimossa in modo permanente, devi utilizzare il codice 301 per specificare la nuova posizione della risorsa.

411 Lunghezza richista – Length Required

Il server si rifiuta di accettare la richiesta senza un campo intestazione valido Content-Length. Il client può ripetere la richiesta, se si aggiunge un campo di intestazione Content-Length valido contenente la lunghezza del corpo del messaggio nel messaggio di richiesta.

412 Precondizione Fallita

Il server non soddisfa una delle condizioni preliminari che il richiedente ha specificato per la richiesta.

Questo codice di risposta consente al cliente di stabilire delle precondizioni nella metainformazione attuale delle risorse (dati del campo header) e quindi evita che il metodo di richiesta venga applicato ad una altra risorsa diversa da quella intesa.

413 Richiesta troppo estesa – Request Entity Too Large

Il server rifiuta di elaborare una richiesta perché l’entità richiesta è maggiore della quantità che è in grado di elaborare. Il server può chiudere la connessione per evitare che il cliente di continuare la richiesta.

414 Url troppo lungo – Request-URI Too Long

Il server rifiuta di servire questa richiesta perché URL è più lungo di quanto il server è disposto ad interpretare. Per sicurezza il Server blocca indirizzi web troppo lunghi

415 Formato non compatibile

Il server rifiuta di servire questa richiesta perché l’entità della richiesta è in un formato non supportato dalla risorsa richiesta per il metodo richiesto.

416 Intervallo richiesto non corretto

Un server restituisce questo codice di stato, se una richiesta comprende un intervallo non disponibile.

417 Attesa non riuscita

Il server non riesce a soddisfare i requisiti del campo Expect request-header.

5xx Errore Server

Codici di stato di risposta che iniziano con la cifra “5” indica i casi in cui il server commette errori ed è incapace di eseguire la richiesta.

500 Errore inteno – Internal Server Error

Il server ha rilevato una condizione imprevista che ha impedito di soddisfare la richiesta.

501 Non implementato

Il server non supporta la funzionalità necessaria per soddisfare la richiesta. Questa è la risposta appropriata quando il server non riconosce il metodo di richiesta e non è in grado di supportarla per nessuna risorsa.

502 Gateway non valido

Il server, operando come un gateway o proxy, ha ricevuto una risposta non valida dal server principale.

503 Servizio non disponibile

Il server non è attualmente in grado di gestire la richiesta a causa di un sovraccarico temporaneo o di manutenzione del server. Questo è un errore temporaneo.

504 Gateway Timeout

Il server, operando come un gateway o proxy, non ha ricevuto una risposta nei tempi previsti dal server principale.

505 Versione HTTP non supportata 

Il server non supporta, o si rifiuta di sostenere, la versione del protocollo HTTP che è stato utilizzato nel messaggio di richiesta.

Condividi.

I commenti sono chiusi.